Tutti i siti di Assolatte - Associazione Italiana Lattiero Casearia -
MENU

Premio Giornalistico

ASSOLATTE PREMIA IL MINISTRO LORENZIN PER LA COMUNICAZIONE

20-09-2016

Consegnato al ministro della Salute, per la sua attività di comunicazione ai cittadini, il “Premio Assolatte Istituzioni e corretta informazione“.


Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha ricevuto oggi a Roma il “Premio Assolatte Istituzioni e corretta informazione”, un riconoscimento fuori concorso creato da Assolatte nell’ambito del premio giornalistico “L’Attendibile”, giunto quest’anno alla sua quinta edizione.
 
“Con questa iniziativa abbiamo voluto riconoscere e premiare l’impegno del ministro Lorenzin per le molteplici e valide attività intraprese nel suo mandato, nonché per la serenità e l’equilibrio che hanno contraddistinto l’informazione che ha trasmesso ai cittadini ­– ha commentato l’avv. Adriano Hribal, presidente della giuria, composta da autorevoli rappresentanti delle istituzioni, del mondo scientifico e dei media – L’operato del ministro Lorenzin rientra appieno nelle finalità del nostro Premio, ovvero riconoscere quell’informazione al consumatore che si distingue per imparzialità di giudizio, chiarezza e correttezza espositiva, rispetto e sobrietà di linguaggio”.
 
Tra le numerose iniziative di valore messe in atto dal ministro Lorenzin nel corso del suo mandato si segnalano, in particolare, la sottoscrizione ad Expo dei protocolli sul miglioramento delle caratteristiche nutrizionali dei prodotti alimentari destinati ai bambini e sulle linee di indirizzo per pubblicizzarli, di cui Assolatte è stato tra i firmatari, e l’istituzione della Giornata nazionale sulla salute della donna, durante la quale Assolatte ha partecipato al tavolo di lavoro dedicato all’alimentazione nelle varie fasi della vita femminile.
 
Il ministro Lorenzin si è detta molto onorata di essere stata scelta quale destinataria di quest’importante riconoscimento e ha voluto ringraziare Assolatte per la sensibilità mostrata verso la corretta informazione al consumatore, un impegno che sta particolarmente a cuore al ministro della Salute per cui la comunicazione è un fattore centrale e determinante della politica istituzionale.
 
Il ministro ha anche espresso al presidente di Assolatte Giuseppe Ambrosi il suo apprezzamento per l’iniziativa di Assolatte, che rappresenta un settore d’eccellenza dell’economia italiana, da cui arrivano alimenti tanto diffusi e importanti nell’alimentazione dei cittadini; prodotti che sanno unire tradizione e innovazione, gusto e nutrizione, qualità e sicurezza, e che, per il loro valore nutritivo, sono uno dei pilastri della “dieta mediterranea”.