Tutti i siti di Assolatte - Associazione Italiana Lattiero Casearia -
MENU

Attualità

PROTOCOLLO DI INTENTI PER LA STABILITÀ E LA SOSTENIBILITÀ DELLA FILIERA LATTIERO-CASEARIA ITALIANA

26-11-2015

Assolatte ha sottoscritto - con il Ministero delle politiche agricole, le organizzazioni agricole, la GDO - un Protocollo di intenti.


Dalla sottoscrizione quest’oggi del “protocollo di intenti per la stabilità e la sostenibilità della filiera lattiero-casearia italiana” Assolatte si aspetta molto.

Le difficoltà del settore sono sotto gli occhi di tutti: le quotazioni dei nostri formaggi sono calate in modo importante, i consumi sono stagnanti, quando non in calo, e la concorrenza dei prodotti importati diventa sempre più pesante.

Questa crisi rischia di diventare strutturale e temiamo che interventi una tantum non bastino: sono necessarie misure organiche.

Sono anni che diciamo che la filiera lattiero casearia deve lavorare unita per risolvere gli innumerevoli problemi che la affliggono e che la rendono poco competitiva. I costi di produzione sono troppo elevati e se vogliamo sfruttare le opportunità che arrivano dalla crescita mondiale della domanda di cibo “made in Italy” dobbiamo trovare il modo di rendere le nostre aziende e i nostri prodotti più competitivi.

Per questo vanno eliminate le norme obsolete e i mille vincoli che rendono difficile fare impresa in questo paese.
Dobbiamo essere più efficienti e speriamo che il Ministro e il Governo raccolgano il nostro SOS.

Siamo soddisfatti dell'impegno preso dal Ministro per la promozione del latte e dei prodotti lattiero caseari e speriamo che questi interventi possano avere un effetto positivo sui consumi interni.